Lyric Music

Maya Hawke

So Long

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di So Long di Maya Hawke contenuta nell'album Blush. “So Long” è una canzone di Maya Hawke. So Long Lyrics.

TESTO - Maya Hawke - So Long

VIDEO MUSICALE

I cannot hide my cards, dear
Can’t even keep them close
I’ve seen how quickly thoughts can
Collect into ghosts
When you should fear them most

I am not a coward
I am just afraid
Of how our new tomorrow
Will turn to yesterday

So long, so long
You know I understand
So long, so long
I’ll see you when I can
When I can

You and I spoke last night
As I lay next to him
You told me if you fallowed
Every paper whim
You’d be wearing thin

I woke up with a longing
For just that mistake
Your ghost was calling
I was just beyond the break

So long, so long
You know I understand
So long, so long
I’ll see you when I can
When I can

I’d like to tell you now dear
To pry open the door
I’d appeal to your body
To take me on the floor
To ask a ghost for more

The glorious will always
Be just around the bend
But I can’t ask to borrow
What I can’t bare to lend

So long, so long
You know I understand
So long, so long
I’ll see you when I can
When I can

TRADUZIONE in Italiano - So Long


Non posso nascondere le mie carte, cara
Non riesco nemmeno a tenerli vicini
Ho visto quanto velocemente i pensieri possono
Raccogliere in fantasmi
Quando dovresti temerli di più

Non sono un codardo
Ho solo paura
Di come il nostro nuovo domani
Passerà a ieri

Addio, addio

Sai che capisco
Addio, addio
Ci vediamo quando posso
Quando posso

Io e te abbiamo parlato ieri sera

Mentre giacevo accanto a lui
Mi hai detto che se fossi rimasto a maggese
Ogni capriccio della carta
Saresti dimagrito

Mi sono svegliato con un desiderio

Solo per questo errore
Il tuo fantasma stava chiamando
Ero appena oltre la pausa

Addio, addio
Sai che capisco

Addio, addio
Ci vediamo quando posso
Quando posso

Ora vorrei dirti, cara, che
Per aprire la porta

Mi appellerei al tuo corpo
Per portarmi sul pavimento
Per chiedere a un fantasma di più

Il glorioso sarà sempre
Essere appena dietro la curva

Ma non posso chiedere un prestito
Quello che non riesco a sopportare di prestare

Addio, addio
Sai che capisco
Addio, addio

Ci vediamo quando posso
Quando posso

CONDIVIDI

Leggi un testo casuale di Maya Hawke