Lyric Music

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Scerbanenco di Gionni Gioielli contenuta nell'album #FREECRAXI (Deluxe Edition). “Scerbanenco” è una canzone di Gionni Gioielli. Scerbanenco Lyrics.

TESTO - Gionni Gioielli - Scerbanenco

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TESTO - Gionni Gioielli - Scerbanenco

Uh-uh-uh-uh
Figli di puttana, sono una leggenda
Na-na-na-na, pare
Ehi, ehi, ah

Ho fatto i soldi del mio amico che ha pagato venti K di master (Venti K di master, uh-uh-uh-uh, pare)
Li ho spesi meglio di quel tipo che si è preso dieci K di scarpe (Dieci K di scarpe)
Figli di puttana, sono una leggenda (Tu-tu-tu-tu-tu-tu-tu-tu), ah
E già mi vedo al Billionaire con un millie (Ahahah), steso al sole in Sardegna (Pare), ah
Uoh-uoh-uoh-uoh-uoh-uoh-uoh (Sicilia, AdriaCosta, Milano, pare)

Stivale Prada, la metà, che c'ho un'amica dentro (Dentro)
La tua tipa mi sta addosso, vuole minchia dentro (Ahahahah)
Mando una gamba ad un mio frate', non è mica dentro
Siamo cresciuti calpestando lo stesso cemento (Seh, seh)
Rolex d'oro più barre ripiene di tritolo (Boom)
Dolcevita più mantello in questo sottosuolo (Ah-ah)
Ho due lenti che ci paghi tre rate di mutuo (Eh, oh)
Su quella che tu chiami vita io, frate', ci sputo
Sciarpa in cashmere mi ripara ma non da 'sti finti (Nah, nah)
Si mette un passamontagna pe' scriver testi spinti (Ma va, dai)
Ah, metto il miele nella barricata (Seh, seh, seh)
E 'sta giornata è stata complicata (Ah)
Frate', in queste vie tipo dei selvaggi (Dei selvaggi)
Li ho visti fare i G, ma sono Tekashi (Ahahah)
Li ho visti fare i kings, ma sono dei paggi (Seh, seh)
Sono Baygon sopra i beats per 'sti scarafaggi (Ah)
C'ho i problemi che mi chiamano, ma il phone è silenzioso
Quattro layer di bestemmie coi riflessi oro (Porco Dio)
Diciassette gradi al sorso
Mentre mangio una bistecca che è da venticinque al morso, sangue e vino rosso
Tu ringrazia il Padre nostro che stai in alto
Io ringrazio queste palle mentre lei le sta leccando (Babe)
Fanculo Richard Mille (Ah)
Mi compro un Apple Watch e poi ci metto un CryptoPunk come save screen e dimmi chi è più ricco (Tu-tu-tu-tu-tu-tu)
Lei che balla in lingerie di Nensi Dojaka, luxury
E tolgo la giacca, mon chéri, mi chiama 'papa', 'mon ami' (Ah)
Nella vita, anche se cadi, poi continua
Tutti sbagliano, ho capito quando ho visto Baggio a Pasadena (Merda)
Prendo un taxi fino a Brera questa sera che Milano mi ama (Oh)
Lacrime di fumo nella circonvalla (Vroom)
Come i ragazzi delle zone dentro i bar del centro (Oh)
Scrivo di Duca Lamberti, nuovo Scerbanenco (Tu-tu-tu-tu-tu-tu-tu-tu-tu, brr)

Ho fatto i soldi del mio amico che ha pagato venti K di master (Venti K di master, pare)
Li ho spesi meglio di quel tipo che si è preso dieci K di scarpe (Dieci K di scarpe, coglione)
Ho comprato dieci K di arte (Pare), ah
Questa è pazza, ah, per scoparmela mi ci vuole uno stuntman (Mi ci vuole uno stuntman)
Uoh-uoh-uoh-uoh-uoh-uoh-uoh (Shui)

Tu-tu-tu-tu-tu-tu-tu, uh-uh-uh-uh
Figli di puttana, sono una leggenda

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!