Lyric Music

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Róróró di Of Monsters and Men contenuta nell'album FEVER DREAM. “Róróró” è una canzone di Of Monsters and Men. Róróró Lyrics.

TESTO - Of Monsters and Men - Róróró

VIDEO MUSICALE

I am up with the sunrise
I’m tired and I think I want to go home
So let’s go and get started
Do you hear me calling, crying out?
Well, I run up to the house
Catch me if you think you can

Oh, what a shame, ‘cause I know
With open arms then I could hold it all
Oh, what a shame that I row
To the edges so that I can fall off
No one’s to blame, but I know
With open arms then I could keep you close
Oh, what a shame that I row
To the edges so that I can fall off

I could be centered and in place
In a field full of poppies, I could dream you all away
But I know that I’ve got to get running
Do you hear that roaring, pulsing sound?
I run up to the house
You can follow if you dare

Oh, what a shame, ‘cause I know
With open arms then I could hold it all
Oh, what a shame that I row
To the edges so that I can fall off
No one’s to blame, but I know
With open arms then I could keep you close
Oh, what a shame that I row
To the edges so that I can fall off

But I’m not
No, I’m not ready for this
But I’m not
No, I’m not ready for this
(Do you want it? Do you want it to be true?)
But I’m not
No, I’m not ready for this (Oh, what a shame)
(Do you need it? Do you need it to be true?)
But I’m not
No, I’m not ready for this (Oh, what a shame)
(Do you want it? Do you want it to be true?)
But I’m not
No, I’m not ready for this (Oh, what a shame)
(Do you need it? Do you need me to tell the truth?)
But I’m not
No, I’m not ready for this

TRADUZIONE in Italiano - Róróró


Sono sveglio con l'alba
Sono stanco e penso di voler tornare a casa
Quindi andiamo e cominciamo
Mi sentite chiamare, gridare?
Beh, corro su alla casa
Prendimi se pensi di poterlo fare


Oh, che peccato, perché so che
Con le braccia aperte allora potevo tenere tutto
Oh, che peccato che io remi
Ai bordi in modo che io possa cadere
Non è colpa di nessuno, ma so che

A braccia aperte allora potrei tenerti vicino
Oh, che peccato che io remi
Ai bordi in modo che io possa cadere

Potrei essere centrato e al suo posto
In un campo pieno di papaveri, potrei sognarvi tutti via

Ma so che devo mettermi in marcia
Sentite quel suono ruggente e pulsante?
Corro verso la casa
Potete seguire, se ne avete il coraggio

Oh, che peccato, perché so che

Con le braccia aperte allora potevo tenere tutto
Oh, che peccato che io remi
Ai bordi in modo che io possa cadere
Non è colpa di nessuno, ma so che
A braccia aperte allora potrei tenerti vicino
Oh, che peccato che io remi

Ai bordi in modo che io possa cadere

Ma io non sono
No, non sono pronto per questo
Ma non sono
No, non sono pronto per questo

(Lo vuoi? Vuoi che sia vero?)
Ma io non sono
No, non sono pronto per questo (Oh, che peccato)
(Ne avete bisogno? Avete bisogno che sia vero?)
Ma io non sono
No, non sono pronto per questo (Oh, che peccato)

(Lo vuoi? Vuoi che sia vero?)
Ma io non sono
No, non sono pronto per questo (Oh, che peccato)
(Ne hai bisogno? Hai bisogno che io dica la verità?)
Ma io non sono
No, non sono pronto per questo

CONDIVIDI

Leggi un testo casuale di Of Monsters and Men