Lyric Music

Don Said

Piccoli

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Piccoli di Don Said contenuta nell'album Piccoli. “Piccoli” è una canzone di Don Said. Piccoli Lyrics.

TESTO - Don Said - Piccoli

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TESTO - Don Said - Piccoli

(Baby) Ah, ah-ah-ah
Ah, ah-ah, ah-ah-ah
Oh-oh-oh-oh-oh
Quanti ne ho visti giù da me
Diventare vecchi

Quanti ne ho visti giù da me
Diventare vecchi perché non ci sono i mezzi
Abbandonano i progetti (Oh, no)
La noia ti uccide, io ho schivato i proiettili
Invece di fare i soldi in sala giochi, fanno i debiti (Oh, oh-oh)
Siciliano, baby, Don è un segno di rispetto
Il primo pugno preso è stato l'addestramento
Ero un bimbo sveglio con il sangue al cervello
Mi sentivo diverso, se stavo a casa, piangevo
E mi stava tutto stretto, non solo gli edifici
Non dormivamo insieme i miei, non erano felici (Oh, no)
Ho picchiato mio padre nonostante i sacrifici
E rifiuto il mantenimento per non fingere sorrisi
Non ho avuto mai il motorino mio
E il mio bro ha fatto gli arresti per rubarli in giro
Quelli che credi cattivi è dove dormivo
Smezzavamo i disagi sotto un cielo grigio
Quando giriamo in città, ah (In città, ah)
Mi ricordo noi da piccoli seduti fuori al bar
Ho ancora gli stessi fra', ah (Gli stessi fra', ah)
Ora invece i piccoli ci guardano come le star (Come le star)
Molti del passato non hanno cambiato vita (Yeah)
Ancora, se ci passo, ci chiamiamo sempre "Vita"
E non chiamarmi per vederci che vera non ti ho mai vista (Non ti ho mai vista)
Non credo all'amore e con te è stato a prima vista

Queste ci scrivono e di noi non sanno nulla (Non sanno niente)
Problemi in testa e in casa da quand'ero nella culla (Da bimbo)
Chissà se la Sicilia mi ha distrutto, giù è una giungla (È una giungla)
E non parlo di strada che quella non c'entra nulla
E mi ricordo i cinquantini anche se non ne ho mai portati ()
Sbandavo troppo spesso ed eravamo un po' sbandati (Un po' sbandati)
A volte penso a mamma con un figlio depresso (Okay)
Che forse crede ancora perché non l'ha già perso
E mi ricordo le serate in strada (Ah), non ci tornavo a casa (Ehi)
Non pensavo al futuro, vivevo alla giornata
Forse era meglio prima, ma poi qualcosa è cambiata (Cambiata)
Purtroppo, o per fortuna e la fortuna non c'è stata (Non c'è stata)
Fammi luce quando sono nel buio (Nel buio)
Balliamo distrutti sotto questo plenilunio (Plenilunio)
Baciami sul collo mentre sono seminudo (Seminudo)
Poi dormi sui miei soldi quando diranno: "Venduto"
Quando giriamo in città, ah (In città, ah)
Mi ricordo noi da piccoli seduti fuori al bar
Ho ancora gli stessi fra', ah (Gli stessi fra', ah)
Ora invece i piccoli ci guardano come le star (Come le star)
Molti del passato non hanno cambiato vita (Yeah)
Ancora, se ci passo, ci chiamiamo sempre "Vita"
E non chiamarmi per vederci che vera non ti ho mai vista (Non ti ho mai vista)
Non credo all'amore e con te è stato a prima vista

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!