Lyric Music

Gianni Bismark

Per Sempre Vero

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Per Sempre Vero di Gianni Bismark contenuta nell'album DOCET: 2016-2017. “Per Sempre Vero” è una canzone di Gianni Bismark. Per Sempre Vero Lyrics.

TESTO - Gianni Bismark - Per Sempre Vero

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TESTO - Gianni Bismark - Per Sempre Vero

Seh seh seh seh ouh ouh seh ehi

È inutile che ridi sotto ar baffo, sono vecchio
Che er Brown dentro ar mio orecchio
Me piace parecchio
Spacchi da solo davanti a no specchio
Nun te mette contro me si no pare che me l'apparecchio
Stappate l'orecchie e senti bene
Vai sempre in giro co' chi è mejo de te e offrije da beve
Armeno questo è quello che m'ha sempre detto mi madre
Come no stronzo ho sempre fatto come me pare
E ho sbagliato, ma sbagliando s'impara
Se non avevo fatto niente, ero un deficiente in mezzo alla strada
Uno dei tanti che s'atteggiano giganti
Che se 'nventano le cose pe' vantasse, ma alla fine nada
Cambia strada si me 'ncontri
Mica che me so' scordato quello che m'hai fatto pe' du sordi
Certe cose, no, nun te le scordi
Come i goal der capitano oppure il grande Alberto Sordi
Rappo per me e pe' l'amici che c'ho dietro
Cor Marchetto che m'ha spinto fino all'urtimo, nn'ce credo
Insieme ar Lele, quando passi, nun te vedo
È quando sto insieme a Daniele che la faccio grossa pe' davero
Il giorno parto, poi la sera te la incarto
Non faccio lezioni de canto
Esse romano pe' me è 'n vanto
'Nnamo a ristorante, a questo je faccio er vento
Quando parli, nun te sento
Non so se hai capito, attento
Mica che so' scemo
Ascolto solo quello vero
Ch'è un po' duro, ma sono sicuro che poi è sincero
Accendo un cero pe' l'amici che io spero d'incontrarli
Sopra al cielo una vorta finita sul terreno
Terremo in considerazione ciò che hai fatto, ciò che hai detto
Resterò per sempre vero, te lo prometto
Che mantengo la distanza perenne dar brutto indegno
E abbi fede che prima o poi arriverò all'assegno
Non capisci, mo te lo disegno, quer che voglio
Avecce er portafoglio pieno per realizzare il mio sogno
Nello specchio der bagno adesso vedo la barba di un uomo
Mica er regazzino in gamba dentro a un mondo nuovo

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!