Lyric Music

Vray ft. Young Rame

Patto di sangre

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Patto di sangre di Vray e Young Rame contenuta nell'album Patto di sangre. “Patto di sangre” è una canzone di Vray. Patto di sangre Lyrics.

TESTO - Vray - Patto di sangre

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TESTO - Vray - Patto di sangre

Testo Vray feat Youngrame - Patto di sangre
Nightmare,Fils de pute
Dalla strada per la strada
Patto di sangre
Forty seven la mia squad ho rapito le ombre
Se ho un problema non è un problema
Chiamo mio hermano, pronto halo
Tuta nero ferro in mano come un talebano
Oh Kuscè
Stiamo a Pescara sembra Palermo
Oh Kuscè
Le tue cazzate manco le sento
Oh Kuscè
Non è una gang ma una famiglia,Kala
Oh me Kuscè
Ti fa il lavoro fatto a meraviglia
Parli parli
Solo dietro alle mie spalle
Io lo so che siete finti
Come i borselli di Lui-vi
Testa di cavallo tirata nel letto
Dalle mie parti parlano dialetto
Divido in parti il peccato perfetto
A me Kuscè tu porta rispetto
Pensa per te penso per me
Abbassa la capa se ti passo affianco
Frà da Palermo si fino al Centro
Con mio fratello ti vedo bianco
Non parli affatto
Sopra un mezzo nero passo
Il mio fra vende buste cosi mangia a pranzo
Mamma non può comprarti la vita
Quindi non fare mai un passo falso
Oh Kuscè
Stiamo a Milano sembra Palermo
Oh Kuscè
Le tue cazzate manco le sento
Oh Kuscè
Non è una gang ma una famiglia,Kala
Oh me Kuscè
Ti fa il lavoro fatto a meraviglia
Mi sistemo torno a casa e prego
Però non rinnego le cose che ho fatto
La sofferenza a me mi ha dato tanto
Mo sollevo il mondo solo con un braccio
Pezzo di merda che fotti me
Non esiste proprio manco nei tuoi sogni
Ci ripaghi quello che ci togli
Il rispetto vale più dei soldi
Non me ne fotte un cazzo a me
Di chi è tuo padre, chiamalo chiamalo
Se vuoi la guerra avete la guerra frate è normale
Basta uno squillo che la mia gente è pronta AH
Non ho mai stretto la mano a un'infame. PUH
Oh Kuscè
Porto la famiglia più in alto
We Fratè
Mo non serve che preghi un santo
L' ho fatto davvero prima di pensarlo
Non giro la faccia se firmo un contratto
Qua cambia la piazza se sali più in alto
Invidiosi del cazzo sai che me li mangio. Grr pow
Scendo da un audi targata Germania
Flow 4-7 come Jugoslavia
Fra sto bevendo come un 4mila
A fine serata niente medicina
Io non ti disso fratello ti ammazzo
Ti scopo il culo senza usare il cazzo
Basta soltanto uno schiocco di dita
Senti le urla sotto il tuo palazzo
Oh Kuscè
Stiamo a Pescara sembra Palermo
Oh Kuscè
Le tue cazzate manco le sento
Oh Kuscè
Non è una gang ma una famiglia, Kala
Oh me Kuscè
Ti fa il lavoro fatto a meraviglia
Dalla strada per la strada
Patto di sangre
Forty seven la mia squad ho rapito le ombre
Se ho un problema non è un problema
Chiamo mio hermano
Tuta nero ferro in mano come un talebano

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!