Lyric Music

Guesan

Nuovo Poeta

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Nuovo Poeta di Guesan contenuta nell'album Nuovo Poeta. “Nuovo Poeta” è una canzone di Guesan. Nuovo Poeta Lyrics.

TESTO - Guesan - Nuovo Poeta

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TESTO - Guesan - Nuovo Poeta

Ehi,
Gues, Wild B, baby (Eheh)
Luvre Muzik (Bandana)
Non c'è fretta Vicious

Parto da qui, bro
Ho annotato il taccuino, Tommaso D'Aquino
Ce la fanno dal centro, sì, però da qui no
Ho pensato 'Ora quitto'
Non ci pago l'affitto (No)
Non la pago, la ficco (Ah)
Voglio un palo nel frigo (Eh)
Son di palato fino (Gues, Gues)
Dottore, dottore (Ehi)
Non muore d'infarto, no, chi non ha un cuore (Mai)
Ora scrivo le quote, domani li conto e mi scrivo le quote
Scuola di Genova, mezzo di campagna per questo sei a pecora
Invidio i tuoi soldi, ma quelli si rubano, il talento meno, fra'
Scrivo sui muri e non sono Banksy
Mangiano tutti e non sono Craxi, sono cazzi (Ah)
Ricorda questi occhi se mi rimbalzi
Non c'era un castello ma dei palazzi (Mai)
Se c'è un cancello, fra', lo scavalli (Seh)
Ma ti cancello se mi scavalli (Ah)
Fra', dal vangelo dei nati in sbatti (Guesan)
Nuovo poeta nel blocco (Uh)
Non c'era cena nel piatto (Mai)
Stase' è la sera che torno (Mia, mia)
Sarà di tutti il contratto (Wild B-B-B-B)
Nuovo poeta nel blocco
Non c'era cena nel piatto (Mai, mai, mai, mai)
Stase' è la sera che torno (Mia, mia, mia, mia)
Sarà di tutti il contratto (Gues-an, uh)

Si chiama 'blocco' perché ti blocca
Con l'acqua in bocca che è della brocca (Brr)
Non uccidono te, ma la tua fotta
Finché non chiedi una nuova frottola
Sono assassini come Placanica
Noi con i sassi dentro la manica
Il sangue è rosso, l'arancia è rossa
Non è Catania, è Meccanica
Noi siamo figli di un filo d'olio
Sopra la pasta non c'era altro
Ogni mio giorno è una guerra lampo
Mica lo faccio per quella Lambo
E no, non mi serve avere un nemico (No)
Che già da solo mi maledico (Ah)
Condisco i tagli col sale fino (Eah)
Brucia come sabbia nel Salentino (Uh)
Male male, sì, come fa male
Mangio in strada, sì, come i falafel
Dormo in strada, sì, come fa Ahmed
Prego, prego, ma fa solo 'Amen'
Nel mio brodo come fosse ramen
Metto l'arte su un palazzo d'Aler
Curo la depre', sai, le ho fatto un harem
Sta con ansia in questo trilocale (Gues)
Nuovo poeta nel blocco (Uh)
Non c'era cena nel piatto (Mai)
Stase' è la sera che torno (Mia, mia)
Sarà di tutti il contratto (Wild B-B-B-B)
Nuovo poeta nel blocco
Non c'era cena nel piatto (Mai, mai, mai, mai)
Stase' è la sera che torno (Mia, mia, mia, mia)
Sarà di tutti il contratto (Gues-an, uh)

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!