Lyric Music

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Moncler di Geôlier contenuta nell'album Emanuele Marchio Registrato. “Moncler” è una canzone di Geôlier. Moncler Lyrics.

TESTO - Geôlier - Moncler

Vai alla Traduzione

VIDEO MUSICALE

Yeah
Miette ‘o Moncler, fore fa friddo, staje sotto zero
Vaco in freva, quanno t”o miette pecché sta mejo a tté
Nun è overo, ca staje bono si nun durmimmo ‘nzieme
Quanne me dice ca me vvuò bene comme te voglio a tté
Nun te mettere nuda quanne te scite ‘o ssaje perdo ‘a capa
Dice ca nun ‘o faje apposta, je penzo l’opposto e me pijo a male
Dice: “Famme ‘na foto”, ‘a faccio sbagliata pecché nun so’ bravo
O pecché sî bella ‘o stesso e nun vojo c”o dicene ll’ate

Ce stanno guardanno tutte quante, vide oramaje nun me fa niente cchiù
Dice ca nun è chesta e che ca quanno nun me pienzo songo je ca nun te penzo cchiù
L’ammore nun è buon si ‘a persona affianco cu tté ‘o ssaje se sente ‘e cchiù
Je sto cu’tté, ma a sta cu’mmé ‘o ssaje nun sî tu

Je sto ccà
Daje valore sempe quanno se ne va
Tu nun vuò sentì, pienze sulo a alluccà
‘O tiempo c’ammo perzo ‘o ssaje nun ‘o può cuntà
Ma che fa

Yeah
Miette ‘o Moncler, fore fa friddo, staje sotto zero
Vaco in freva, quanno t”o miette pecché sta mejo a tté
Nun è overo, ca staje bono si nun durmimmo ‘nzieme
Quanne me dice ca me vvuò bene comme te voglio a tté
Nun te mettere nuda quanne te scite ‘o ssaje perdo ‘a capa
Dice ca nun ‘o faje apposta, je penzo l’opposto e me pijo a male
Dice: “Famme ‘na foto”, ‘a faccio sbagliata pecché nun so’ bravo
O pecché sî bella ‘o stesso e nun vojo c”o dicene ll’ate

‘O ssaje bbuono vaco in freva quanne chiagne
Je prumetto: nun ‘o faccio, nun cagne
Vengo abbascio, t’affacce, nun saglio
M’aggio perzo si perdo ‘e cumpagne, no
T’arricuorde dint”o [sforzo?]
Si me chiede l’ammore rispongo: “Boh”
Nun stongo all’altezza ‘e sta cu’tté
Sulo pecché t’aggio ditto ‘e no

Je sto ccà
Daje valore sempe quanno se ne va
Tu nun vuò sentì, pienze sulo a alluccà
‘O tiempo c’ammo perzo ‘o ssaje nun ‘o può cuntà
Ma che fa

Miette ‘o Moncler, fore fa friddo, staje sotto zero
Vaco in freva, quanno t”o miette pecché sta mejo a tté
Nun è overo, ca staje bono si nun durmimmo ‘nzieme
Quanne me dice ca me vvuò bene comme te voglio a tté
Nun te mettere nuda quanne te scite ‘o ssaje perdo ‘a capa
Dice ca nun ‘o faje apposta, je penzo l’opposto e me pijo a male
Dice: “Famme ‘na foto”, ‘a faccio sbagliata pecché nun so’ bravo
O pecché sî bella ‘o stesso e nun vojo c”o dicene ll’ate

Vai alla Traduzione

CONDIVIDI

I commenti sono disattivati per questo post

Leggi un testo casuale di Geôlier