Lyric Music

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Marco Dimitri di Gionni Gioielli contenuta nell'album #FREECRAXI (Deluxe Edition). “Marco Dimitri” è una canzone di Gionni Gioielli. Marco Dimitri Lyrics.

TESTO - Gionni Gioielli - Marco Dimitri

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TESTO - Gionni Gioielli - Marco Dimitri

'Vade retro', è di nuovo allarme per le sette. A Bologna sequestrata la centralissima sede (Ah) dei bambini di Satana (Ah)

Abbiamo storici in archivio di sbronze epocali
Nei locali, noti per mandare alle stronze locali
Tu fai il grosso nei vocali, dal vivo forse domani
Sembra solo che hai un tumore alle corde vocali (Ahahah)
Possiamo fare i nuovi Bonnie e Clyde, baby
Voglio soldi per lanciarteli come in un night, baby (Uh)
Lei prende troppe pastiglie, la chiamo solo se non c'è la mia main bitch
Sul cell l'ho salvata 'Side Baby' (Ahahahah)
Se mi insultano, non piango, frega il cazzo di un hater
Ti ascolti i Poeti Morti, lei vuole un cazzo di un Greater
Hai tredici motivi per succhiarmi il cazzo, fanculo Hannah Baker
Faccio flip con il pacco tipo skater (Flip, flip)
Champagne Molotov, non bevo Ruggeri (Enrico)
Family affairs, ho dato peso ai più seri
Bicchieri verso il cielo, fuoco acceso su ceri
Più problemi per più soldi di ieri nei Buscemi (Pow-pow-pow-pow-pow-pow)
Yo, shui
Non c'ho niente contro i gay, amo Marvin (Uh)
Per gli scandal, mica Gionny, voglio Scarlit (Ah)
Per i soldi nuovo Tanzi (Ah), per i sogni mica farli ma realizzarli ()
Mara Carfagna nuda nel mio letto per contarli (Pow-pow-pow-pow-pow)
Lei è definitiva come un master
L'ha succhiato così bene che ho pensato che mi amasse (Oh)
Con gli orecchini Balmain che mi sbatton sulle palle
Ho detto: 'Oh', come voi quando io chiudo le barre, Cristo
La verità imprigiona, chiedi ai giornalisti (Merda)
Che noi arriviamo in quattro come evangelisti (Tu-tu-tu-tu)
Tu cercavi mostri, trovi tipe senza filtri
Io sto in giro coi bambini di Marco Dimitri (Satana, shawty)
Mentre compri in FOMO, vivi Yolo, vesti Polo
Io sto coi prodigi, quindi Keep It Thoro
Dischi d'oro alle pareti perché siete cheap
Che già c'ho uno Schifano, voglio pure un Damien Hirst, pare
Figli di puttana, sono una leggenda

Da dove cazzo vieni?
Prendi e te ne vai tutto ammaccato ed è già tanto in piedi (Ahahahah)
Se alzi i bassi, vedi quanto sto allenando i medi
Per mandare a fare in culo bianchi che si fanno i negri (Fake)
Il mio cervello dopo mesi chiuso ha danni seri
Vengo da quelle campagne, giù dove stava Misseri (Ho stato io)
'Sti scemi li ho lasciati analfabeti, adesso fanno trading (Ahahah)
L'altra metà fanno i carabinieri
Non ci credono a quello che racconto
Quando lo stupido non capisce, ti dà contro
Sono quello che non conoscevano
Però adesso mi vedono in certi dischi e mi sembrano d'accordo (Sei d'accordo, no?)
Questi stanno con il Fantasanremo (Bleah)
Se ci sarà da massacrarli con la spranga, ci andremo (Tu-tu-tu-tu)
Parli di strada mo che hai riscoperto Dogo e i Co'Sang (È un po' tardi)
E qua ti riempiamo di barre fino a quando vai in cielo
'Come mai, insomma, ti sei ritrovato come il classico mostro sbattuto in prima pagina?' 'Boh, i maggiori responsabili secondo me sono i cittadini, certe inchieste, certi mostri nascono perché ci sono i cittadini che sono forcaioli e devono mostrificare qualcuno, eh, e il mostro fa sempre comodo. In quel caso il mostro ero io. Mi son venuti a prendere di punto in bianco e la mia vita è... perché una cosa, sai, se fai qualcosa, te lo aspetti, ma se non fai niente...'

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!