Lyric Music

Rondodasosa

Leggenda

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Leggenda di Rondodasosa contenuta nell'album Leggenda. “Leggenda” è una canzone di Rondodasosa. Leggenda Lyrics.

TESTO - Rondodasosa - Leggenda

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TESTO - Rondodasosa - Leggenda

Mi ricordo che non c'era niente dentro al piatto
La situazione lo sai che non è cambiata affatto
Sono povero e me ne vanto perché della vita non ho avuto un cazzo
Grazie mamma, tu mi hai dato la calma
La vita passa in fretta come quella condanna
Ho il dramma dentro gli occhi non so se puoi capirmi
IO cerco di sentirti non so se puoi sentirmi
Lacrime versate senza senso nella pioggia
Io che vedo l'odio dentro gli occhi di chi odia
Non c'ero soltanto grazie alla mia storia
Morirò leggenda quando verrà la mia ora

Il mondo è nostro per la strada Rondo
Io mangiavo odio, meglio restare solo
La povertà insegna che niente è dovuto
Bacia sempre tuo padre io un padre non l'ho avuto
Giocane Rondo scappa dai quai
Quando sari solo tu non voltarti mai
Non credo nel karma
Però tutto torna
Io vedo la rabbia al di là della porta
Morirò leggenda in mezzo a sti palazzi
Morirò leggenda e tu non puoi fermarmi

Leggenda, leggenda, leggenda, leggenda
Leggenda, leggenda, leggenda, leggenda
Leggenda, leggenda, leggenda, leggenda
Leggenda, leggenda, leggenda, leggenda
Leggenda, leggenda, leggenda, leggenda

Non ero uguali agli altri mi diceva il dottore
Puoi sentire il dolore dentro la mia voce
Quante ne ho passare senza ricevere amore
Sono freddo dentro io non cerco compassione
Spuro per terra non nel piatto
La volta che ti ho perso sai che mi mancava il fiato
Io sono povero e me ne vanto
Perché dalla vita non ho avuto un cazzo

Ho perso una donna
Ho perso un amico
Ho perso troppo tempo solo dietro a un sorriso
Leggenda di piazza
Leggenda di strada
leggenda con la piazza
Leggenda tatuata

Il mondo è nostro per la strada Rondo
Io mangiavo odio, meglio restare solo
La povertà insegna che niente è dovuto
Bacia sempre tuo padre io un padre non l'ho avuto
Giocane Rondo scappa dai quai
Quando sari solo tu non voltarti mai
Non credo nel karma
Però tutto torna
Io vedo la rabbia al di là della porta
Morirò leggenda in mezzo a sti palazzi
Morirò leggenda e tu non puoi fermarmi

Leggenda, leggenda, leggenda, leggenda
Leggenda, leggenda, leggenda, leggenda
Leggenda, leggenda, leggenda, leggenda
Leggenda, leggenda, leggenda, leggenda
Leggenda, leggenda, leggenda, leggenda

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

I commenti sono disattivati per questo post

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!