lazza-in-tilt

Lazza

In Tilt

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di In Tilt di Lazza . “In Tilt” è una canzone di Lazza. In Tilt Lyrics.

TESTO - Lazza - In Tilt

Scopri il nuovo tour di Lazza su

VIDEO MUSICALE

TESTO - Lazza - In Tilt

Blocco Recordz dot com ahah

Guardo una foto e mi riporta a qualche anno fa
Scatti ritraggono attimi di normalità
Tutto uguale ma tutto diverso
Tutto banale, tutto complesso
Tutto l'inverso di adesso
Sai che ho un universo di ricordi da ieri
Alcuni fan sorridere, altri cancellabili volentieri
Da bimbo ero il protagonista di una favola
Cresco e mia madre ci spera in un posto in meno a tavola
La fisso attentamente quella foto e penso
"Cristo, ma è l'espressione che ho qua dentro"
Mischio la nostalgia di quel momento
Col pensiero che così nessuno mi avrebbe più visto
Avrò avuto dieci anni suppergiù
Qualsiasi bel momento in compagnia lo apprezzavo di più
Ma in una foto fatta oggi non sarei felice
Esporla sarebbe come sprecare una cornice

Mi avevan detto che coi sogni non ci camperò
Io gli ho risposto che non ha importanza
Cerco di giocarmi al meglio le carte che ho
Quel che faccio non è mai abbastanza
Ma forse è meglio così
Voglio solo andarmene da qui, solo andarmene da qui
Altrimenti vado in tilt
Tutto questo l'ho già visto dentro alla scena di un film
Mi avevan detto che coi sogni non ci camperò
Io gli ho risposto che non ha importanza
Cerco di giocarmi al meglio le carte che ho
Quel che faccio non è mai abbastanza
Ma forse è meglio così
Voglio solo andarmene da qui, solo andarmene da qui
Altrimenti vado in tilt
Tutto questo l'ho già visto dentro alla scena di un film

Che vita inutile che faccio, sveglio perenne di notte
Non prendo mai sonno prima delle quattro
Se tanto mi dà tanto, l'alcol mi dà tanto
Sogni infranti in un Jack e tre cubetti di ghiaccio
Mentre ormai conto a fatica le mie soddisfazioni
Continuo a passare giornate con mia mamma in crisi
Non sogno un album con il premio Sorrisi e Canzoni
Sfoglio un album, scrivo canzoni
E sembra che i sorrisi siano rimasti lì
Immortalati tra scatti come pedine a scacchi
Ci fosse ancora mio nonno mi darebbe gli schiaffi
Avrebbe preferito che mi laureassi
Non leggere "Lazza in rime spacchi"
Ma fa lo stesso
Passo giornate tra chi lecca il culo
Se ti ha davanti e poi fa lo spesso
Ho borse sotto gli occhi, forse sotto gli occhi
Ho più peso di quello che sto dando alla vita adesso

Mi avevan detto che coi sogni non ci camperò
Io gli ho risposto che non ha importanza
Cerco di giocarmi al meglio le carte che ho
Quel che faccio non è mai abbastanza
Ma forse è meglio così
Voglio solo andarmene da qui, solo andarmene da qui
Altrimenti vado in tilt
Tutto questo l'ho già visto dentro alla scena di un film
Mi avevan detto che coi sogni non ci camperò
Io gli ho risposto che non ha importanza
Cerco di giocarmi al meglio le carte che ho
Quel che faccio non è mai abbastanza
Ma forse è meglio così
Voglio solo andarmene da qui, solo andarmene da qui
Altrimenti vado in tilt
Tutto questo l'ho già visto dentro alla scena di un film

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!