Lyric Music

Maya Hawke

Goodbye Rocketship

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Goodbye Rocketship di Maya Hawke contenuta nell'album Blush. “Goodbye Rocketship” è una canzone di Maya Hawke. Goodbye Rocketship Lyrics.

TESTO - Maya Hawke - Goodbye Rocketship

VIDEO MUSICALE

I do what you tell me like it’s my idea
I came down to find you, pretend that you’re here
And I never could replace you, it’s too dark to try
But I look for our memories, and their clothing, and their eyes

You didn’t know, you didn’t know

You’re there when I need you, we talk on the phone
I know that you’ve been trying to build us a home
Yet I scramble to find one with couches and boys
But all I hear’s an echo, the sound of your voice

You didn’t know, you didn’t know

You may have more to teach me, but what haven’t I heard?
Listening is easy, but learning is earned
I forgive you, and I thank you, you know all the reasons why
I’m sorry and I love you, all we can do is try

You didn’t know how to raise me
Any more than I knew how to grow up
Childhood is over, and it wasn’t enough

But Nina’s in the garden and Rascal’s on the roof
The charges against you, I know I have no proof
So goodbye to the Chelsea, goodbye to the rocket ship
There’s only room for you and me there
And there’s so much more to fit

You didn’t know, you didn’t know
You didn’t know, you didn’t know
You didn’t know, you didn’t know

TRADUZIONE in Italiano - Goodbye Rocketship


Faccio quello che mi dici come se fosse una mia idea
Sono venuto giù a cercarti, fai finta che tu sia qui
E non potrei mai sostituirti, è troppo buio per provare
Ma io cerco i nostri ricordi, e i loro vestiti, e i loro occhi

Non lo sapevi, non lo sapevi


Ci sei quando ho bisogno di te, parliamo al telefono
So che hai cercato di costruirci una casa
Eppure mi affretto a trovarne uno con divani e ragazzi
Ma tutto ciò che sento è un'eco, il suono della tua voce

Non lo sapevi, non lo sapevi

Forse avete altro da insegnarmi, ma cosa non ho sentito?
Ascoltare è facile, ma imparare è guadagnato
Vi perdono e vi ringrazio, sapete tutti i motivi per cui
Mi dispiace e ti amo, tutto quello che possiamo fare è provare


Non sapevi come crescermi
Non più di quanto io non sapessi come crescere
L'infanzia è finita, e non è stato sufficiente

Ma Nina è in giardino e Rascal è sul tetto

Le accuse contro di lei, so di non avere prove
Quindi addio al Chelsea, addio alla navicella spaziale
C'è posto solo per me e per te lì
E c'è molto di più da adattare

Non lo sapevi, non lo sapevi

Non lo sapevi, non lo sapevi
Non lo sapevi, non lo sapevi

CONDIVIDI

Leggi un testo casuale di Maya Hawke