Lyric Music

Gianni Bismark

Febbre a febbraio

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Febbre a febbraio di Gianni Bismark contenuta nell'album Febbre a febbraio. “Febbre a febbraio” è una canzone di Gianni Bismark. Febbre a febbraio Lyrics.

TESTO - Gianni Bismark - Febbre a febbraio

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TESTO - Gianni Bismark - Febbre a febbraio

Ah

E damme 'r cinque, non me piange' che te piango sopra
T'aspetto al Vicolo del Cinque pe' qualche battuta
La tua mezz'ora sarà quasi un'oretta
Te stai fuori zona, io sto sempre in zona, in effetti stona
Che me ne importa
Te porto a beve un goccio sotto qualche porta romana
Magari col tramonto
E me vergogno quando che divento rosso
Ma il mio cuore è ancora grosso, petto fuori e godo
Ne accendo un'altra, dalla prima traccia fatta
Qualcosa fatta buona, 'sta botta l'ho messa in tasca
Fanculo, tu non sei nessuno pe' di' che io nn'so' nessuno
Metti i piedi a terra, il viaggio è lungo
Co' la febbre a febbraio
Come respirare a polmoni aperti
Siamo delle birre sopra specchietti
Cadi e ti fai male, ma non ti spezzi
Co' la febbre a febbraio
Come respirare a polmoni aperti
Siamo delle birre sopra specchietti
Cadi e ti fai male, ma non ti spezzi

Le ferite sulla mia faccia che ridono
Sdraiato in un angolo prendo e stritolo
I rimasugli di questo mondo piccolo
Ma dentro quattro mura ti senti in pericolo
I passi che non conto
Mi ricordano le cose che mi scordo, le cose che non racconto, eh
Forse tutto questo è un sogno, ma se non fosse un sogno
Non sentirei 'sto dolore dentro questo posto
Ora immagina io e te sdraiati sopra un prato
Libellule fanno luce, niente è disordinato
Le nostre voci fanno da contorno
E già mi sento meno stronzo e mi comporto in modo appropriato
Ora immagina la morte, famiglie vanno a pezzi
Affitti non pagati insieme a soldi persi
I tuoi sogni infranti, San Lorenzo piange
Quando non ci sei, mi manchi
Quando ci sentiamo e passi
Co' la febbre a febbraio
Come respirare a polmoni aperti
Siamo delle birre sopra specchietti
Cadi e ti fai male, ma non ti spezzi
Co' la febbre a febbraio
Come respirare a polmoni aperti
Siamo delle birre sopra specchietti
Cadi e ti fai male, ma non ti spezzi

Co' la febbre a febbraio
Come respirare a polmoni aperti
Cadi e ti fai male, ma non ti spezzi
Co' la febbre a febbraio
Come respirare a polmoni aperti
Siamo delle birre sopra specchietti
Cadi e ti fai male, ma non ti spezzi
Co' la febbre a febbraio
Come respirare a polmoni aperti

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!