Lyric Music

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Coprifuoco di Rico Mendossa e Jake La Furia Sean Poly contenuta nell'album Coprifuoco. “Coprifuoco” è una canzone di Rico Mendossa. Coprifuoco Lyrics.

TESTO - Rico Mendossa - Coprifuoco

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TESTO - Rico Mendossa - Coprifuoco

Yeah, questa va a tutti quelli che vivono davvero il coprifuoco
Non le finte restrizioni e le contraddizioni che lo Stato vuol farci credere
G edition De Rua, solo per i veri G
Sean Poly, Jake La Furia, Rico Mendossa

Il mio coprifuoco qua dura da anni
Io ancora sto chiuso, qualcosa non torna
Se passi per strada, tu non ringraziarmi
Perché qua le grazie le fa la Madonna
Vedo stronzi parlare di cose che non gli appartengono
Eppure lo fanno
E pensare che a questi gli manca la tipa, fratè
Mentre a me manca un anno
Dalle mie parti nasci diffidente
Prima impari a mettere le mani avanti
Poi se non capisci, le mettiamo addosso
Qua il nostro passato ci ha reso bastardi
Mangio a tavola con i peggiori
Dai calciatori ai cantanti
Ma, fra', io non ho mai venduto il mio culo
Non puoi dir lo stesso, fra', della tua tipa
Io sono cresciuto ascoltando i Club Dogo
Mo ci suono insieme, fra', ti sembra poco?
I miei fra' pompano tutto il giorno
Mentre mangiano, fra', riso e tonno
Caro Stato, tu fai solo chiacchiere
Noi conosciamo le tue restrizioni
Siamo gente che lotta per strada
Non puoi fermare le nostre ambizioni
Giù da me, più di un frate' che sconta condanne
Perché qui la vita da noi non è un gioco
L'importante è capire gli errori
Perché sono quelli che ti fanno uomo
Tanto se sbagli, paghi negli anni e resterai solo
Ma non per il coprifuoco
Scontiamo gli anni davvero
Siamo cresciuti in strada
La rabbia negli occhi, fame di dinero
Sì, fra', la fama è davvero
Ladri dietro le finestre fanno guardia al tempo, il valore più caro
Dio ha trasformato l'acqua in vino
E la Chiesa la fede in denaro (Jake)

Fanculo al coprifuoco ed al ministro
Le strade sono di chi le calpesta
Siamo cani sciolti come i Sangue Misto
Con gli alcaloidi puri nella testa
Croci con la testa in giù, colpi da un BMW
Tutta colpa dei dischi e della TV, yeah
Ratti che parlano piano e maiali che guidano macchine blu
Sto coi grossisti di droga, coi nomi dei morti sopra alle braccia
Rapinatori di capi di moda, Giuliano Calza in faccia
Gucci bag con le storie, i soldi sono come il Viagra per le troie
Le semiautomatiche sono gli assi di chi non ha assi nelle maniche
Legge di chi non ha legge, chi ci protegge da chi ci protegge?
Il primo comandamento è 'Io non c'ero lì'
L'ho trovata la spia dentro il Cherokee
Rico Mendossa, frate', facciamo vita peligrosa
Nasci Tony e vuoi diventare Sosa
Ghiaccio sulla collana più costosa, è l'unica cosa
Giù da me, più di un frate' che sconta condanne
Perché qui la vita da noi non è un gioco
L'importante è capire gli errori
Perché sono quelli che ti fanno uomo
Tanto se sbagli, paghi negli anni e resterai solo
Ma non per il coprifuoco
Scontiamo gli anni davvero
Siamo cresciuti in strada
La rabbia negli occhi, fame di dinero
Sì, fra', la fama è davvero
Ladri dietro le finestre fanno guardia al tempo, il valore più caro
Dio ha trasformato l'acqua in vino
E la Chiesa la fede in denaro

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!